mercoledì, 15 Maggio , 24

Autista dell’Atac salva un gattino incastrato sotto la ruota e lo adotta: “Albertino ora sta bene”

MondoAutista dell’Atac salva un gattino incastrato sotto la ruota e lo adotta: “Albertino ora sta bene”

ROMA – Ha salvato un gattino finito sotto la ruota del bus che stava guidando e poi ha deciso di adottarlo. La storia a lieto fine è successa a Roma ad un autista dell’Atac. “Non potevo tirarmi indietro davanti al segno del destino- ha detto Francesco, l’autista- e così, finito il turno, sono tornato a prendere il micetto dalla ragazza che si era offerta di tenermelo. L’ho chiamato Albertino perché mi è sbucato davanti provenendo da via Alberto Luthuli. Ora sta bene“.

Il piccolo Albertino ora ha trovato casa dal nostro autista Francesco. Il gattino di pochi mesi, impaurito dalla città, si è incastrato nel bus 075. Per tirarlo fuori è stato necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco- si legge sulla pagina social dell’Atac- Prima però è partita una vera e propria gara di solidarietà tra passeggeri e passanti. Il primo ad accorgersi del piccolo ‘intruso’ è stato proprio il nostro collega che ha visto il micetto sparire sotto la vettura. Attimi di apprensione, ipotizzando il peggio, poi Francesco, sceso dal mezzo, si accorge che il gattino ha trovato rifugio all’interno della ruota anteriore sinistra dell’autobus. Da lì, grazie alle sue piccole dimensioni, ha proseguito verso l’interno della vettura, fino ad incastrarsi”.

Vani tutti i tentativi di recupero dell’animaletto del quale si sente solamente il miagolio stridulo provenire dall’interno della carrozzeria. Insieme a Francesco provano diversi passeggeri, alcuni dipendenti AMA e dei ragazzi di passaggio. Saranno poi i Vigili del Fuoco, allertati dall’autista, a salvare Albertino, servendosi anche della collaborazione di Francesco che, alla guida del mezzo, ha effettuato le manovre utili per consentire il recupero del felino.

L’articolo Autista dell’Atac salva un gattino incastrato sotto la ruota e lo adotta: “Albertino ora sta bene” proviene da Agenzia Dire.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo https://www.dire.it

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles