giovedì, 23 Maggio , 24

Capaci, Moles: tramandare insegnamento Falcone a nuove generazioni

AttualitàCapaci, Moles: tramandare insegnamento Falcone a nuove generazioni

Ad Acquirente Unico: è doveroso inoltre ricordare tutte le vittime di mafia
Roma, 23 mag. (askanews) – “Le immagini dell’attentato a Giovanni Falcone, ucciso insieme alla moglie Francesca Morvillo e agli agenti della scorta, Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro sono ancora, a 32 anni di distanza, bene impresse nella nostra memoria”. Così, in una nota, Giuseppe Moles, Amministratore delegato di Acquirente Unico, già Sottosegretario all’Editoria.
“Il giudice Falcone, che ha speso tutta la sua vita per combattere la mafia, è stato un esempio di integrità e di coraggio, ha portato avanti la sua battaglia per la legalità e i suoi ideali, pienamente consapevole delle conseguenze. È doveroso oggi onorarne il ricordo e tramandare il suo insegnamento alle nuove generazioni affinché quel suo sacrificio non sia stato del tutto vano. In questa giornata – ha concluso – è doveroso inoltre ricordare tutte le vittime di mafia e rivolgere un ringraziamento alle forze dell’ordine e a tutti coloro che quotidianamente contrastano la criminalità organizzata, per uno Stato veramente libero”.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles