venerdì, Febbraio 23, 2024

Gli Usa tornano sulla Luna dopo 52 anni, sbarcato il lander Odysseus

Primo allunaggio da parte di un’entità non...

La Roma passa ai rigori, Feyenoord ko

Giallorossi agli ottavi di Europa League, domani...

Riciclo, Industrial Deal e Green Deal al centro della nuova Europa

Il messaggio dall’incontro WEC Italia – Globe...

Maggioranza divisa boccia terzo mandato, Lega: non è finita qui

Ciriani: meglio se avessero ritirato. Pd vota...

Elezioni suppletive a Monza, Marco Cappato si candida per il Senato

video newsElezioni suppletive a Monza, Marco Cappato si candida per il Senato

Nell’ex seggio di Berlusconi, “a disposizione delle opposizioni”

Roma, 1 ago. (askanews) – “Eccoci a Monza per presentare la mia candidatura per il Senato per le elezioni supplettive di ottobre in questo collegio Monza e Brianza. È una candidatura per la vita e la responsabilità delle persone, la vita del pianeta, il clima, della democrazia, la partecipazione dei cittadini”: lo ha dichiarato Marco Cappato, tesoriere dell’Associazione Luca Coscioni e presidente di Eumans, annunciando in un video la sua candidatura per le elezioni suppletive del Senato a Monza, il 22 e 23 ottobre, nel seggio che fu di Silvio Berlusconi.”In tempi nei quali questi temi e questi obiettivi sono a rischio. E allora tutte le forze, organizzazioni, politiche e non, che ritengano importante unirsi per un’alternativa alle politiche nazionali, la mia candidatura è a loro disposizione, a disposizione di tutti. Così come all’ascolto e all’incontro a chi nel territorio agisce da una vita. Spero che possa essere colta come occasione per tutti per portare avanti obiettivi e battaglie di libertà e rispetto per l’ambiente e rafforzamento degli strumenti della nostra democrazia”, si è augurato Cappato.Cappato, classe 1971, cresciuto a Vedano al Lambro (Monza e Brianza), diplomato al Liceo Zucchi di Monza e laureato in Bocconi; è Tesoriere dell’Associazione Luca Coscioni e fondatore di Eumans, movimento paneuropeo di iniziativa popolare. Ha realizzato azioni di disobbedienza civile rischiando fino a 12 anni di carcere – in materia fine vita, libertà sessuali e di espressione, droghe e ricerca scientifica – che lo hanno portato ad affrontare processi, fermi e arresti, ottenendo tra l’altro la depenalizzazione dell’aiuto al suicidio in Italia. È stato promotore dell’Iniziativa dei Cittadini Europei StopGlobalWarming.Eu per spostare le tasse dal lavoro alle emissioni di CO2, e di Citbot, l’intelligenza artificiale al servizio del cittadino, sui temi dei diritti, libertà, disabilità e salute. È Ambrogino d’oro 2022.È stato rappresentante del Partito radicale all’ONU (1997-1998), Deputato europeo eletto nella Lista Emma Bonino (1999-2004, 2006-2009), insignito come “europeo dell’anno” dalla rivista European voice, Consigliere comunale e metropolitano a Milano (2011-2016).

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles