sabato, Febbraio 24, 2024

Roma, don Ciotti torna al campo “don Pino Puglisi” a Montespaccato

“Istruzione, sport e cultura fondamentali per sconfiggere...

Schlein replica su terzo mandato, minoranza Pd insiste: chiarimento

Nardella: “Tema ancora aperto” Roma, 23 feb. (askanews)...

Elon Musk, installato primo impianto cerebrale Neuralink su essere umano

Dall'Italia e dal MondoElon Musk, installato primo impianto cerebrale Neuralink su essere umano

(Adnkronos) – Neuralink, l’azienda di neurotecnologia medica fondata da Elon Musk, ha inserito per la prima volta un impianto cerebrale su un essere umano. Il paziente si sta riprendendo bene dopo l’intervento di domenica, ha scritto il magnate su X. “I risultati iniziali mostrano un promettente rilevamento di picchi neuronali”, ha aggiunto. 

L’impianto di Neuralink è stato progettato per consentire alle persone di utilizzare uno smartphone con il pensiero, oltre ad altre tecnologie.  

A maggio, Neuralink è stata autorizzata a utilizzare l’impianto piatto e rotondo in una sperimentazione clinica con gli esseri umani, dopo che in precedenza era stato testato sulle scimmie. L’impianto è dotato di 1.024 elettrodi, che un robot collega al cervello con un ago estremamente sottile.  

Per la sperimentazione clinica, Neuralink cercava pazienti con tetraplegia – paralisi alle gambe e alle braccia. 

Quando le persone iniziano a muoversi, una certa area del cervello si attiva. Gli elettrodi captano questi segnali e dovrebbero essere sufficienti a immaginare un movimento per azionare, ad esempio, un cursore su un computer. 

ìAnche in caso di interventi riusciti, i pazienti possono impiegare mesi per imparare a controllare i computer con il pensiero. Lo studio clinico Neuralink è stato progettato per durare sei anni. 

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles