mercoledì, Febbraio 28, 2024

Sardegna, Conte: quella di Todde è la vittoria del campo giusto

“Nuovo vento che inizia a soffiare dalla...

La ricetta di Draghi sulla competitività: riforme anche per l’Ue

L’ex premier al Parlamento europeo a Strasburgo Roma,...

Svezia adotta sistema Tips Bankitalia per pagamenti istantanei

Primo paese extra area euro ad usarlo...

Biennale Arte, Padiglione Italia: con Bartolini un ascolto aperto

Progetto curato da Luca Cerizza: al centro...

Ermenegildo Zegna: nel 2023 i ricavi crescono a 1,9 miliardi (+27,6%)

AttualitàErmenegildo Zegna: nel 2023 i ricavi crescono a 1,9 miliardi (+27,6%)

Nel solo quarto trimestre fatturato in aumento di oltre il 40%

Milano, 31 gen. (askanews) – Nell’esercizio 2023, i ricavi del gruppo Ermenegildo Zegna hanno raggiunto quota 1,9 miliardi di euro, in aumento del 27,6% su base annua, con una crescita organica del 19,3%. Nel solo quarto trimestre, i ricavi sono stati pari a 570 milioni, in aumento del 40,1% su base annua, con una crescita organica del 19,6%, in accelerazione rispetto all’11,3% nel terzo trimestre.

“Sono molto orgoglioso del successo del gruppo nell’ultimo anno, come dimostrato dalla forte e continua crescita dei nostri ricavi”, ha commentato Ermenegildo Gildo Zegna, presidente e amministratore delegato. “L’aumento significativo del fatturato nel 2023, in particolare nella nostra rete di negozi a gestione diretta, è un chiaro segnale che conferma come la domanda per i nostri marchi rimanga forte, e la nostra strategia di aumentarne la loro desiderabilità e di consolidarne il loro posizionamento come leader nel mercato del lusso sia efficace. I nostri brand – ha proseguito – hanno mostrato forte dinamismo a livello globale. Sono particolarmente incoraggiato dalla (nostra) costante crescita nell’area Emea, dalla forte performance negli Stati Uniti, trainati da Zegna nel direct-to-consumer, e dalla ripresa della Cina. La nostra ottima performance in tutte le aree geografiche più importanti – ha concluso – è coerente con i piani che abbiamo presentato a dicembre in occasione del nostro secondo Capital Markets Day al NYSE, e traccia un percorso che ci permetterà di raggiungere i nostri obiettivi a medio termine anche in un contesto che rimane sfidante”.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles