sabato, Aprile 13, 2024

Attacco con coltello in un centro commerciale di Sydney, almeno sei morti

Tra loro l’aggressore. Polizia: ha agito da...

Immanuel Casto annuncia le date del tour estivo dopo 30 sold out

Con Non erano battute irresistibile monologo meta-comico Milano,...

Lavoro, Sbarra: unità e coesione per porre fine alla carneficina

I primi passi del Governo sono importanti,...

Europee, Morani (Pd) lancia libro bianco e campagna di ascolto

AttualitàEuropee, Morani (Pd) lancia libro bianco e campagna di ascolto

Tour “Scriviamo il futuro insieme!” parte dalle Marche

Roma, 25 mar. (askanews) – Un tour e un libro da scrivere insieme a famiglie, amministratori, sindacati, imprese, forze del territorio. In vista delle europee Alessia Morani, componente della direzione del Pd, lancia “Scriviamo il futuro insieme!”, serie di incontri in cui porterà con sé un libro bianco, tutto da riempire con proposte, suggerimenti, critiche.

“Spesso si rimprovera alla politica di non avere l’orecchio a terra, di non prestare attenzione a quelli che sono i problemi delle persone. L’accusa che si fa oggi alla politica è quella di non avere la capacità di ascolto di quelli che sono i problemi reali di famiglie imprese, lavoratori, territori”, sottolinea Morani. Il libro bianco, con le sue pagine da riempire, è il simbolo dell’idea che guida questa campagna di ascolto. Ma è un libro reale, perché raccoglierà, nero su bianco, le istanze che emergeranno negli incontri sul territorio; ed è anche virtuale, perché aperto a chi, anche sui social, ha voglia di contribuire.

Oggi, la campagna prende il via proprio con un lancio sui social, poi i primi incontri, nelle Marche, la regione di Morani, a partire dai sindacati. “Iniziamo questa campagna d’ascolto – spiega Alessia Morani – a partire dal mondo del lavoro e della sanità. Abbiamo già fissato degli incontri con i sindacati confederali marchigiani e con i rappresentanti del mondo della sanità, che è stato il più esposto durante la pandemia di Covid e ora subisce anche i tagli del governo. Partiamo da due dei problemi principali delle persone: il lavoro e la salute”. La campagna procederà per abbracciare tutti gli aspetti che interessano la vita dei cittadini e del territorio, in una prospettiva di comunità e di connessione “in modo che tutto si tenga insieme, senza gerarchie o priorità che sacrificano qualcosa a scapito di qualcos’altro. Il lavoro insieme alla salute insieme all’impresa insieme all’ambiente”.

Il ciclo di incontri toccherà così le associazioni rappresentative del mondo delle imprese, dell’agricoltura, del turismo, del terzo settore, rappresentanti degli enti locali, circoli del Pd, così come le associazioni che si occupano di ambiente, disabilità, povertà, volontariato.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles