sabato, Febbraio 24, 2024

Draghi all’Ecofin: servono azioni coraggiose per investimenti Ue

Per doppia transizione, difesa e nostri modello...

Meloni a Kiev: l’Ucraina combatte anche per la nostra libertà, l’Italia c’è

“Continuiamo a garantire il nostro sostegno” Roma, 24...

In Sardegna partita aperta, Truzzu e Todde appesi al fattore Soru

Centrodestra ricompattato all’ultimo alla prova delle urne,...

Fra maltempo e polemiche, grande folla al Lucca Comics

video newsFra maltempo e polemiche, grande folla al Lucca Comics

Disagi per pioggia e vento i primi giorni

Lucca, 4 nov. (askanews) – Fra maltempo e polemiche al Lucca Comics, l’evento più importante dedicato a fumetti e videogiochi in Italia, anche quest’anno grandi folle e biglietti sold out nei giorni clou, durante il weekend.L’edizione si è aperta fra le polemiche per la defezione di alcuni autori e autrici, fra cui Zerocalcare e Fumettibrutti, a causa del patrocinio di Israele alla manifestazione. Poi il maltempo che ha creato molti disagi soprattutto nelle giornate di apertura con difficoltà nella circolazione dei treni e code più lunghe del previsto all’entrata.Ma in città e negli stand delle case editrici, seppur fra ombrelli e file, l’atmosfera fra cosplayer, fumetti, firmacopie e videogiochi è rimasta quella di sempre. Fra gli ospiti d’onore quest’anno la leggenda Usa dei fumetti Frank Miller, che ha celebrato a Lucca i 25 anni di 300 (Star comics) festeggiando coi suoi fan. Da non perdere l’enorme statua di Cthulhu di CMON che svetta in piazza San Giusto.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles