venerdì, 17 Maggio , 24

“Furiosa” arriva in sala, Miller: ho pensato a quanto lottano le donne

video news"Furiosa" arriva in sala, Miller: ho pensato a quanto lottano le donne

Il 23 maggio ritorna la saga, con Anya Taylor-Joy e Chris Hemsworth

Roma, 17 mag. (askanews) – Ha ricevuto sette minuti di standing ovation e critiche quasi unanimemente entusiaste a Cannes “Furiosa A Mad Max Saga”, e dal 23 maggio il film distopico di George Miller arriva nei cinema. Sono passati nove anni dal successo di “Mad Max: Fury Road” e questo è il prequel dedicato al personaggio che allora era interpretato da Charlize Theron. La giovane Furiosa è Anya Taylor-Joy e il suo rivale, il Signore della Guerra Dementus, Chris Hemsworth. I due considerano in qualche modo questo film “femminista”.”Se mostri alcune cose attraverso un’allegoria puoi essere più oggettivo. – ha detto l’attrice – Vedere il viaggio che compie questa donna, sradicata e distrutta da due uomini che vogliono solo il potere, beh, forse a molte persone evocherà qualcosa. E poi penso che dovremmo imparare dalla sua capacità di resilienza”. Chris Hemsworth ha confermato: “Sì mi piace questa resilienza e mi piace il modo in cui il film esamina come gli esseri umani possano rispondere in maniera diversa alle avversità. Alcuni lo fanno con brutalità, altri con nobiltà”.”Essere una donna oggi è complicato. – ha spiegato il regista – Man mano che cresceva questo personaggio iniziavo a vedere dei parallelismi con la vita di mia madre, della mia compagna, di mia figlia. Vedere quanto devono lottare, quanto le altre donne lottino, mi ha portato a fare questa allegoria. In qualche modo vedi delle risonanze con quello che succede oggi nel mondo”.(Interviste di Eva Carducci)

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles