mercoledì, Febbraio 28, 2024

Sardegna, Conte: quella di Todde è la vittoria del campo giusto

“Nuovo vento che inizia a soffiare dalla...

La ricetta di Draghi sulla competitività: riforme anche per l’Ue

L’ex premier al Parlamento europeo a Strasburgo Roma,...

Svezia adotta sistema Tips Bankitalia per pagamenti istantanei

Primo paese extra area euro ad usarlo...

Biennale Arte, Padiglione Italia: con Bartolini un ascolto aperto

Progetto curato da Luca Cerizza: al centro...

Giani: su Firenze o si trova sintesi unitaria o saranno primarie

video newsGiani: su Firenze o si trova sintesi unitaria o saranno primarie

“Ma dobbiamo evitare le lacerazioni”

Milano, 2 nov. (askanews) – “C’è Cecilia Del Re, si parla di Sara Funaro, altra bravissima amministratrice lei più impegnata sul piano del sociale, della scuola, del lavoro, e poi vediamo quali sono. Sulla base delle candidate e dei candidati verificheremo se ci sono le condizioni di una sintesi unitaria.” Così il presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani, commenta il lancio della candidatura a sindaco di Firenze dell’ex assessore comunale, Cecilia Del Re, che continua a chiedere al Pd le primarie.”Vedremo se ci sono le condizioni di una sintesi unitaria che veda impegnata una come sindaco, altri come assessori o nel ruolo di una squadra. Sono d’accordo col sindaco Nardella -aggiunge Giani- se c’è la possibilità di raggiungere una sintesi unitaria, è bene perseguirla, per evitare quelle lacerazioni che le primarie tante volte si portano dietro. Se quelle condizioni non ci sono, allora viviamo con serenità le primarie”.Giani ricorda una recente foto in cui abbraccia Del Re e Funaro: “ricordiamoci che l’obiettivo sono in nostri valori, i nostri programmi. Cerchiamo di vivere le primarie con spirito costruttivo, per cui diverse persone e diversi programmi trovano una sintesi e si proiettano con più forza verso l’elettorato”, conclude Giani.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles