mercoledì, Febbraio 28, 2024

Sardegna, Conte: quella di Todde è la vittoria del campo giusto

“Nuovo vento che inizia a soffiare dalla...

La ricetta di Draghi sulla competitività: riforme anche per l’Ue

L’ex premier al Parlamento europeo a Strasburgo Roma,...

Svezia adotta sistema Tips Bankitalia per pagamenti istantanei

Primo paese extra area euro ad usarlo...

Biennale Arte, Padiglione Italia: con Bartolini un ascolto aperto

Progetto curato da Luca Cerizza: al centro...

Gioco, Del Barba: Ue antiriciclaggio, armonizzare normativa

video newsGioco, Del Barba: Ue antiriciclaggio, armonizzare normativa

Intervento a The Watcher Talk

Roma, 13 lug. (askanews) – “In tema di antiriciclaggio l’Italia ha i mezzi per insegnare agli altri paesi, d’altro canto è necessario che la normativa venga armonizzata a livello europeo. Il timore è che l’Europa non tenga in considerazione l’esperienza italiana, ma purtroppo questo è inevitabile se noi italiani non siamo sufficientemente presenti in Europa quando le norme vengono concepite. L’antiriciclaggio è fondamentale per combattere la criminalità organizzata. Il fatto che Roma sia stata candidata come sede dell’Autorità europea dell’antiriciclaggio è un segnale molto positivo”, lo ha detto questa mattina l’onorevole Mauro Del Barba, intervenuto a un The Watcher Talk dedicato. “Quella dell’Authority sui settori regolamentati è una buona idea, perché il peggior nemico del mercato è il monopolio e le Authority indipendenti servono proprio a impedire la nascita di cartelli. In Italia c’è stata una criminalizzazione di alcuni settori, come quello del gioco, incomprensibile dal momento in cui si sono aperte molte concessioni. Non bisogna combattere il gioco, ma la ludopatia”.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles