sabato, Aprile 13, 2024

Gabry Ponte tornerà in tour con nuovi appuntamenti estivi

Il dj e produttore dei record celebra...

Estinto per la caccia, il Francolino torna in Sicilia dopo 150 anni

Progetto di Cantina Planeta e Fondazione Biodiversità...

Fuori “Sottosopra” nuovo singolo di Malika Ayane

Questo autunno si esibirà dal vivo con...

Sicilia, riaperta al pubblico l’Isola Bella di Taormina

Visitabile tutti i giorni, dalle 9 alle...

Hamas: sullo scambio di prigionieri nessun accordo: solo propaganda dei media di Israele

AttualitàHamas: sullo scambio di prigionieri nessun accordo: solo propaganda dei media di Israele

Fonte del movimento all’Irna: “Non funzionerà”

Roma, 25 mar. (askanews) – Il movimento palestinese Hamas ha respinto le notizie riportate da alcuni media su un accordo proposto dagli Stati Uniti per lo scambio di 700 prigionieri palestinesi con 40 ostaggi israeliani, affermando che tale scambio “non funzionerà” nel contesto del conflitto in corso nella Striscia di Gaza. La posizione di Hamas è stata riportata dall’agenzia statale iraniana Irna, citando un membro del movimento islamico al governo nell’enclave palestinese.La Cnn aveva riferito, citando una fonte a conoscenza del dossier, che Israele aveva accettato i termini proposti dal direttore della Cia, Bill Burns, per lo scambio di prigionieri palestinesi con ostaggi israeliani detenuti da Hamas nella Striscia di Gaza ed era in attesa di una risposta dal movimento.

Un alto membro di Hamas citato dall’Irna ha però affermato che i resoconti dei media sulle concessioni e sulle soluzioni offerte al movimento da Israele sono solo una “propaganda assurda e infondata dei media israeliani”. “Abbiamo spiegato la nostra posizione e non ci tireremo indietro”, ha detto all’agenzia di stampa la fonte di Hamas.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles