giovedì, Aprile 25, 2024

Europarlamento approva direttiva Ue contro violenza di genere

Armonizza definizioni reati, ma resta stupro basato...

Autogol Lega su Autonomia, assente manda sotto maggioranza. E’ caos

Opposizione attacca Presidente Commissione. Tajani chiede impegni...

Vino, dal 27 al 29 aprile a Città di Castello va in scena “Only Wine”

Tante novità al Salone dei giovani produttori...

Imprese, CNA Federmoda: una su due prevede fatturato in calo nel 2024

Peggiora la crisi del settore moda Si addensano...

Luiss Business School, al via Mba International week con Ferragamo

video newsLuiss Business School, al via Mba International week con Ferragamo

Oriani: studenti internazionali a lavoro in team su business case

Roma, 11 set. (askanews) – Prende il via la Mba International week della Luiss Business School. L’iniziativa riunisce studenti provenienti da business school di tutto il mondo che, attraverso workshop, lavori di gruppo e visite aziendali, si cimentano nella risoluzione di un business case aziendale. Partner, quest’anno, è la casa di moda italiana Ferragamo.Raffaele Oriani, dean della Luiss Business School, ha spiegato l’importanza del progetto: “Questa è la settima edizione della Mba International week ed è un’occasione in cui i nostri studenti di Mba hanno la possibilità di lavorare insieme agli studenti di tante altre business school internazionali, quest’anno ce ne sono undici che provengono da quattro diversi continenti. Questa settimana è sicuramente molto importante per i nostri studenti per due ragioni almeno: la prima perché permette loro di lavorare in team con tanti altri studenti Mba internazionali e tutti sappiamo che la diversità ha un valore per ampliare la propria visione del business e per sviluppare ancora di più la capacità di lavorare in un contesto multiculturale; la seconda ragione è che, come nelle altre edizioni, lavoriamo con un campione del made in Italy che è Ferragamo. Quindi avremo studenti di diverse nazionalità, provenienti da diverse business school, che lavoreranno insieme per affrontare un caso concreto di un’azienda eccellente del made in Italy”.Fondamentale per Ferragamo la collaborazione con Luiss Business School come spiega Camilla Maggiori, Chief People Officer di Ferragamo: “La nostra partnership con la Luiss è storica, importante e ormai da anni abbiamo diverse attività in particolare con la Business School così come con l’Università Luiss a Roma. Per Ferragamo le persone sono il più importante asset e quindi per noi essere parte del percorso di crescita e sviluppo di questi ragazzi diventa fondamentale. Primo perché è parte del nostro dna, a partire dal nostro fondatore Salvatore che si circondava nella sua bottega di collaboratori cui trasmetteva le sue competenze, così noi oggi in una moderna bottega vogliamo aiutare questi ragazzi, trasmettendo loro le competenze che poi gli serviranno nel loro percorso professionale. In questo la Luiss è un partner straordinario. In più noi siamo un brand che ha un dna italiano ma un respiro internazionale e l’international week rappresenta proprio questo, in una realtà come Roma, come l’Italia, con un respiro profondamente internazionale in cui anche come azienda, nei nostri valori, ci ritroviamo”.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles