mercoledì, Febbraio 28, 2024

Sardegna, Conte: quella di Todde è la vittoria del campo giusto

“Nuovo vento che inizia a soffiare dalla...

La ricetta di Draghi sulla competitività: riforme anche per l’Ue

L’ex premier al Parlamento europeo a Strasburgo Roma,...

Svezia adotta sistema Tips Bankitalia per pagamenti istantanei

Primo paese extra area euro ad usarlo...

Biennale Arte, Padiglione Italia: con Bartolini un ascolto aperto

Progetto curato da Luca Cerizza: al centro...

Napolitano, Sgarbi: ricordo quando impedì la finanza in Parlamento

video newsNapolitano, Sgarbi: ricordo quando impedì la finanza in Parlamento

“Un gesto di garantismo molto forte”

Roma, 24 set. (askanews) – “Non potevo non venire, su un piano anche politico perché in fondo era un liberale; mi colpisce molto che non fosse un liberale cristiano, questa cosa del funerale (saranno celebrati funerali laici nell’emiciclo di Montecitorio). C’è una ritualità per il cristianesimo, è un problema crociano, non è un problema di fede ma di cultura, se uno accetta un funerale cristiano non è che fa un atto di fede”.Lo ha detto il sottosegretario alla Cultura Vittorio Sgarbi dopo aver reso omaggio a Giorgio Napolitano alla camera ardente.”Tra le tante cose ricordo la forza che espresse in modo più risoluto fu quando impedì alla finanza di entrare in Parlamento al tempo di Tangentopoli, un gesto di garantismo molto forte, poi tante altre cose, … sono venuto come esponente di governo e come persona che lo ha visto in tante occasioni”.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles