martedì, 24 Maggio , 22

Riapre ai turisti il Faro della Vittoria, uno dei simboli di Trieste

Resta connesso

TRIESTE – Il Faro della Vittoria, uno dei simboli di Trieste, riaprirà le visite al pubblico sabato 22 maggio. Alto oltre 67 metri, il monumento è una meta molto amata dai turisti per la vista aperta sul golfo, che si può godere raggiungendo una piattaforma panoramica. Il faro dipende dalla Marina militare, ed è stato aperto al pubblico grazie ad una speciale convenzione stipulata con la Regione Friuli Venezia Giulia tramite l’Ente regionale per il patrimonio culturale.

Si potrà visitare tutta l’estate, fino a settembre compreso, da venerdì a domenica, osserverà poi un altro calendario a ottobre e novembre. Gli orari prevedono anche alcune aperture straordinarie.

Sorto dopo la Grande Guerra, grazie all’impegno dell’architetto Arduino Berlam, è stato costruito dal 1923 al 1927, inaugurato il 24 maggio 1927, alla presenza di re Vittorio Emanuele III.

LEGGI ANCHE: I superfisici del mondo scelgono il Porto vecchio di Trieste come ‘casa’

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Riapre ai turisti il Faro della Vittoria, uno dei simboli di Trieste proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento

ULTIM'ORA