martedì, Febbraio 27, 2024

Nato, servizi Svezia: “atteggiamento Russia sempre più aggressivo”

Sapo: possono essere minaccia anche “scambi universitari” Stoccolma,...

Ex Ilva, Urso: rilancio e avvio procedure per nuovi investitori

Cambiare politica siderurgica europea Roma, 27 feb. (askanews)...

Cina, ampliata ulteriormente normativa sul segreto di stato

Creerà nuove incertezze tra gli investitori stranieri Roma,...

Ex Ilva, Urso: Taranto è sfida lavoro e industria italiana

Insieme per invertire rotta, darò e chiedo...

Schlein (Pd): “Questo governo vuole colpire il Sud”

video newsSchlein (Pd): "Questo governo vuole colpire il Sud"

“Contrastano i poveri anziché la povertà”

Roma, 24 ott. (askanews) – “C’è un problema, il governo vuole colpire il Sud”. Lo ha detto la segretaria Pd Elly Schlein durante la conferenza stampa organizzata per commentare il ‘decreto-coesione’ e presentare le proposte del partito per il Mezzogiorno. “Vogliamo denunciare un disegno”, ha spiegato. “Se mettiamo in fila le misure approvate da questo primo anno di governo di Giorgia Meloni ci viene da chiederci cosa abbia questo governo contro il sud”.Ha aggiunto la segretaria: “Hanno scelto di contrastare i poveri anziché la povertà, smantellando l’unico di sostegno al reddito che – per quanto migliorabile – aveva evitato a un milione e mezzo di persone di scivolare verso la povertà assoluta”. Lo stesso vale per il “‘decreto primo maggio’ che ha scelto di aumentare la precarietà del lavoro. In queste condizioni di precarietà è difficile contrastare la crisi di natalità. Le due cose sono assolutamente collegate”.La Schlein ha poi criticato i “giochi di prestigio della destra che sta cercando di rinviare a oltranza la discussione sul salario minimo” la scelta della maggioranza di procedere “a spallate sull’autonomia differenziata, un disegno di legge che spacca il paese”.La leader Pd ha poi contestato la “tendenza all’accentramento: l’abbiamo visto con la gestione dei fondi di coesione, col Pnrr, la Zes unicaà Non è affatto detto che porti maggiore efficacia”.Manca in generale un grande piano industriale che possa puntare proprio sul sud. È un anno che non vediamo un vero piano industriale per provare a rilanciare opportunità di nuova impresa e di lavoro per il sud”. E manca anche “un serio investimento sulle infrastrutture sociali e ricreative”, un fatto grave se si considera che il sud è “fanalino di coda nell’occupazione femminile”. Insomma, ha concluso, “il governo ha un problema con il sud, vuol colpire il sud”.”Per riuscire realmente a contrastare l’economia illegale le infiltrazioni della criminalità organizzata – ha concluso la segretaria del Pd – bisognerebbe innalzare i presidi di legalità, soprattutto in un momento in cui stanno arrivando importanti investimenti penso proprio quelli del PNRR”.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles