sabato, Aprile 13, 2024

Attacco con coltello in un centro commerciale di Sydney, almeno sei morti

Tra loro l’aggressore. Polizia: ha agito da...

Immanuel Casto annuncia le date del tour estivo dopo 30 sold out

Con Non erano battute irresistibile monologo meta-comico Milano,...

Lavoro, Sbarra: unità e coesione per porre fine alla carneficina

I primi passi del Governo sono importanti,...

UGL: importante sostenere filiera ittica e difendere nostro mare

video newsUGL: importante sostenere filiera ittica e difendere nostro mare

Attenzione alla pesca sostenibile, preoccupa il granchio blu

Milano, 14 ott. (askanews) – UGL Agroalimentare ha presentato al Senato la ricerca sugli italiani e i consumi ittici: uno studio dal quale emerge la crescita della consapevolezza da parte dei consumatori italiani del concetto di pesca sostenibile, la disponibilità a modificare o ridurre i propri consumi inserendo nell’alimentazione quotidiana anche specie pescate con un basso impatto ambientale ed è forte l’impatto dell’emergenza legata al granchio blu. Al centro del discorso, poi, la tutela della nostra filiera ittica.”È importante – ha detto Paolo Capone, segretario Generale dell’UGL – sostenere la filiera ittica che ha delle criticità nel nostro Paese, malgrado gli 8 mila chilometri di coste e le sue specificità. Siamo un’eccellenza nella pesca e nell’itticultura, ovviamente ci sono delle criticità, ci sono per le flotte che stanno diminuendo costantemente e per la concorrenza che pesci e prodotti itici che vengono che vengono da fuori dal nostro mare, che è pescoso, che è saporito e che produce pesce azzurro in particolare, soprattutto a causa della filiera della grande distribuzione organizzata, che preferisce prodotti extra nazionali che sono commerciabili più facilmente. Ecco, su questo si deve sicuramente intervenire”.Tra gli altri aspetti messi in evidenza dalla ricerca c’è il tema di una migliore comunicazione e informazione sulla filiera ittica, per raggiungere una fetta maggiore di popolazione. E poi, ovviamente, l’impegno della politica. “Io credo che il governo si stia muovendo a 360 gradi – ha aggiunto Francesco Battistoni, vice presidente della Commissione Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici della Camera – proprio in favore del settore, nel difendere la nostra pesca in sede europea, nell’affrontare i problemi quotidiani, vedi il granchio blu che ormai sta purtroppo infestando i nostri mari e poi attraverso una programmazione che va sempre più verso una sostenibilità sociale ma anche una sostenibilità ambientale, quindi nel preservare le nostre mani. Però ecco io credo che le due cose debbano andare di pari basso perché l’attività di pesca del nostro Paese è un settore molto importante e forse spesso ce lo dimentichiamo, ma non è così”. Inviati del 13/10/23 17:39 — Audio – UGL: importante sostenere filiera ittica e difendere nostro mare 00:00:00:00 20231013_video_17391842 00:00:00:00 00:00:00:00 00:00:00:00

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles